Compattatore posteriore 3 assi

Compattatore posteriore 3 assi

L'azienda Longo ha progettato e realizzato una serie di compattatori con tecnologie innovative.

Lo staff tecnico, ha privilegiato il rendimento globale dell'attrezzatura, adottando accorgimenti specifici, al fine di eliminare al manutenzione periodica grazie all'utilizzo di materiali autolubrificanti ed antiusura. Inoltre è stato studiato un sistema di presa cassonetti di tipo universale con attacchi articolati, per permettere un agevole lavoro agli operatori anche in condizioni di piano sconnesso.

  • Sollevamento idraulico posteriore e anteriore del compattatore per accoppiamento e travaso dei rifiuti in grandi autocompattatori. Il cassone è incernierato al telaio del veicolo e sulla parte posterire si trovano due martinetti a doppio effetto per sollevare in quota il cassone per permettere il travaso dei rifiuti in altri compattatori mantenenedo un'alta stabilità durante la fase di trasbordo.
  • Possibilità di ricevere piccoli veicoli satellite con estrema semplicità di accoppiamento e velocità di inghiottimento.

Funzioni dei compattatori

L'impianto elettroidraulico, gestito da PLC, è caratterizzato da un ciclo automatico per le 4 fasi del gruppo di compattazione.

Consente le seguenti funzioni: ciclo singolo e continuo, ciclo manuale tramite manipolatore elettronico, ciclo sincronizzato con voltacassonetti.

Copyright Longo 2013